Con sentenza del 31 maggio 2022 la Corte d’Appello di Messina si è pronunciata sulle conseguenze della violazione del patto di esclusiva previsto in un contratto di agenzia.

In particolare, la suddetta Corte territoriale ha affermato che nel contratto di agenzia il patto di esclusiva è una clausola di grande rilevanza e, conseguentemente, di grande impatto sull’equilibrio sinallagmatico delle posizioni contrattuali.

Pertanto, la violazione del patto di esclusiva costituisce un inadempimento talmente grave da giustificare la risoluzione del contratto con effetto immediato.

© FTA avvocati. All Rights Reserved